Ciuri (Fiore nel dialetto Siciliano) Terrazze dell’Etna

Oggi Vi parliamo di una new entry nella nostra carta del vino.

Ciuri (Fiore nel dialetto Siciliano)

Terrazze dell’Etna

La zona di produzione di questo vino molto particolare è la Sicilia, per la precisione, l’Etna. Questa terra magnifica, produce grandi vini, grazie al suo terroir. L’azienda agricola e le vigne sono situate all’interno del parco naturale dell’Etna, località Randazzo, versante nord-ovest.

Il Ciuri viene prodotto a 700 mt di altitudine, e l’uva utilizzata per produrlo è il Nerello Mascalese, non la versione classica vinificata rosso ma bensì, la recente proposta vinificata bianco, Terrazze dell’Etna  è una tra le primissime aziende ad utilizzare questa versione. 

Il Nerello Mascalese, che in pochi conoscono è un vitigno nobile ed autoctono della zona dell’Etna. Viene allevato ad alberello e  trova il suo habitat ideale su questi suoli di pietra nera (roccia lavica, molto minerale), l’altezza favorisce la maturazione abbastanza tardiva di questa uva.

Questo vitigno spesso viene paragonato al Pinot Nero e al Nebbiolo grazie ad alcune sue caratteristiche, ecco perché la versione vinificata in bianco. Il Ciuri, è un vino bianco fermo, di rara qualità, al naso ritroviamo i profumi della macchia mediterranea, con note vegetali delicate e la presenza di note minerali.

In bocca è un esplosione di sensazioni; Ampio, va a lavorare su tutto il palato. Spicca la freschezza con un’acidità piacevolissima, riconducibile all’agrume.

La caratteristica più importante che lo contraddistingue, è la parte minerale e sapida che lo rende unico. 

In abbinamento con i nostri piatti Vi consigliamo:

Tartare di Tonno con brunoise di asparagi e gelatina di arance e zenzero.

Tagliatelle al grano arso, padellate ai gamberi, asparagi e bottarga di muggine.

Scaloppa di Branzino arrosto, purea di ceci, crema di datterini confit e polvere di olive nere.

 

http://www.terrazzedelletna.it 


Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Silvio (giovedì, 16 giugno 2016 20:44)

    Beh ...!!! Direi bravissimi. Avete fatto una bellissima descrizione. Viene voglia di berlo e lo faró sicuramente. Complimenti